Verdetto finale nel processo per l'omicidio di Ali Ismail Korkmaz - #InfoTurchia
Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

#InfoTurchia

#InfoTurchia

informazione indipendente sulla Turchia di oggi


Verdetto finale nel processo per l'omicidio di Ali Ismail Korkmaz

Pubblicato su 21 Gennaio 2015, 13:57pm

Tags: #Ali İsmail Korkmaz, #giustizia, #parco gezi, #gezi, #manifestazione, #protesta, #polizia, #violenza

Il 3 Giugno nella città di Eskisehir durante la manifestazione di solidarietà con la rivolta del Parco Gezi la polizia interviene e sparge i manifestanti con i lacrimogeni. Ali Ismail Korkmaz, 19 anni, mentre si allontana viene preso in mira da alcune persone, senza alcuna divisa, e viene picchiato con i bastoni. Lo studente dell'Università di Eskisehir subito dopo questo accadimento si reca all'Ospedale Statale di Yunus Emre tuttavia gli si dice di andare prima dalla polizia e fare la denuncia. Il giorno dopo di mattina Korkmaz va in una caserma della polizia e dopo aver fatto la denuncia si reca all'Ospedale Statale di Eskisehir e qui viene diagnosticato l'emorragia celebrale e viene spedito all'Ospedale Universitario di Osmangazi. Korkmaz viene operato in questo ospedale ed il 4 Giugno entra in coma. Oggi, 10 Luglio, Ali Ismail Korkmaz perde la sua vita.

Oggi dopo un anno e cinque mesi il Terzo Tribunale Penale di Kayseri ha comunicato il verdetto finale in merito al processo ed ai processati.

- Polizitto Mevlut Saldoğan, secondo le registrazioni video sarebbe la persona che ha dato l'ultimo calcio a Ali Islamil Korkmaz. E' stato accusato di "ferito una persona superando il suo intento". Condannato a 10 anni e 10 mesi di carcere

- Poliziotto Yalçın Akbulut, coinvolto nel pestaggio di Ali Ismail Korkmaz, condannato a 10 anni di carcere.

- İsmail e Ramazan Koyuncu insieme a Muhammet Vatansever, coinvolti nel pestaggio di Ali Ismail Korkmaz, per ciascuno 6 anni e 8 mesi di carcere.

- Ebubekir Harlar, ha collaborato nel pestaggio di Ali Ismail Korkmaz, prima condannato a 6 anni e 8 mesi, poi secondo il giudice dato che ha solo collaborato il periodo è stato portato ai 3 anni e 4 mesi ed alla fine il giudice tenendo in considerazione per il periodo della sua detenzione ha assolto Ebubekir Harlar che durante una delle precedenti udienze si era difeso con questa frase: "Noi abbiamo voluto aiutare alla polizia dello stato".

- Poliziotti Şaban Gökpınar ve Hüseyin Engin, assolti per la mancanza di prove necessarie.

Il procuratore che aveva aperto l'inchiesta aveva chiesto al tribunale di processare Mevlut Saldogan con la condanna all'ergastolo. Dopo la lettura del verdetto finale nell'aula del tribunale ci sono stati dei momenti tesi. I giudici sono stati portati via da parte della polizia immediatamente.

Dopo la decisione del tribunale i genitori, gli amici ed i parenti di Ali Ismail Korkmaz con gli avvocati ed i sostenitori del processo hanno parlato ai microfoni fuori dal tribunale. La mamma Korkmaz ha usato queste parole: "Questa decisione non corrisponde al costo della vita di Ali".

Dopo pochi minuti la polizia ha iniziato a sparare dei lacrimogeni e manganellare le persone per disperderle da davanti al tribunale. Una persona è stata colpita alla sua testa con un candelotto di lacrimogeno.

Stasera nelle città di Istanbul, Ankara, Izmir, Eskisehir, Antalya e Kocaeli sono previste delle manifestazioni di protesta per contestare la decisione del tribunale.

Archivi blog

Post recenti

BlogItalia - La directory italiana dei blog